loader image

Filiera Oleando
Olio Extravergine di Oliva 100%italiano

Filiera Oleando

la produzione di Olio Extravergine di Oliva 100% italiano.

La coltivazione delle olive è affidata ad olivicoltori di antica esperienza. L’olio extravergine di Oliva 100% italiano, ottenuto mediante molitura presso frantoi qualificati, viene consegnato direttamente da Oleando presso il vostro domicilio.

La Filiera Oleando è una filiera partecipata esclusivamente da olivicoltori e frantoi, Oleando garantisce la qualità dei prodotti e li consegna direttamente presso il tuo domicilio.

Olivicoltori e frantoi

Olio Extravergine di Oliva Oleando 100% italiano – Blend

Olive: Azienda Agricola Badaracco – Recco – (GE)
Molitura e imbottigliamento: Frantoio Recco srl – Recco – (GE)

Olio Extravergine di Oliva Oleando 100% italiano-Monocultivar Taggiasca

Olive: Rete di olivicoltori della Val Lerrone  Albenga (IM)
Molitura e imbottigliamento: Frantoio Baglietto&Secco – Villanova d’Albenga (SV)

Olio Extravergine di Oliva Oleando 100% italiano – Blend Atria

Olive: Azienda Agricola Agalliu Eralda – Vieste (FG)
Immagine21

Olio Extravergine di Oliva Oleando – monocultivar Taggiasca

Le olive Taggiasche vengono raccolte in oliveti situati nei comuni di Casanova Lerrone, Garlenda e Villanova d’Albenga.

  • Tipo di Olio: Fruttato leggero, note di amaro e piccante, note di mandorla e carciofo.
  • Raccolta oliva taggiasca: Ottobre-Novembre, raccolta manuale.
  • Estrazione: Ciclo continuo con estrazione a freddo, molitura con macine di pietra.
  • Le basse temperature preservano tutte le caratteristiche proprie dell’olio, utilizzando macchinari di ultima generazione, l’olio mantiene le caratteristiche migliori.
  • Colore: Tenue giallo con riflessi verdi
  • AciditĂ  inferiore allo 0,5%, Perossidi inferiori a 15meqO2/kg
  • Bottiglia in vetro 500ml

 

L’Olio Extravergine di Oliva Monocultivar Taggiasca è un olio di qualità superiore, estratto a freddo, direttamente dalle olive e unicamente mediante procedimenti meccanici.
Le olive raccolte dall’albero vengono molite nelle 48 ore successive per ottenere un olio di bassissima acidità.
Le coltivazioni vengono effettuate in Liguria, in val Lerrone, da giovani olivicoltori di antica tradizione riuniti in Rete di Impresa. Una filiera cortissima, dall’oliveto al frantoio circa 10 km.
Produttore Oleando di Giacomo Ostini in collaborazione con i produttori della rete di olivicoltori della Val Lerrone.